Coalizione sociale indice assemblea su “Politiche Culturali del Comune dell’Aquila: stato dell’arte e sviluppo” 


Mercoledì 27 giugno alle 16,30 a Palazzo Fibbioni, la Coalizione Sociale organizza l’incontro pubblico “Politiche Culturali del Comune dell’Aquila: stato dell’arte e sviluppo”, dedicato a due particolari temi:


– gli Spazi comunali per attività culturali, sociali e politiche: censimento e normativa per l’utilizzo

Regolamento per l’attribuzione di finanziamenti per le attività culturali: stato dell’arte e possibili modifiche

Mentre si registra la carenza di spazi dedicati a particolari attività ed esigenze, anche per quelli esistenti è complicato capire a chi rivolgersi per l’utilizzo e conoscere a quali costi e condizioni è possibile fruirne per organizzare eventi e iniziative.


I ritardi nel riconoscimento dei contributi così come i possibili conflitti d’interesse, le attribuzioni dirette e quelle a pioggia, i “cartelloni” messi insieme all’ultimo momento contando esclusivamente sul volontariato, la totale assenza di programmazione, la mancanza in generale di un “manifesto per la cultura” che non sia solo un elenco indistinto di eventi sono, a nostro avviso, le criticità più evidenti.

Per questo vogliamo aprire un confronto con e tra gli operatori del mondo dello spettacolo – Istituzioni e Associazioni culturali, Aziende fornitrici di servizi per attività culturali, Lavoratori e Volontari dello spettacolo, professionisti e non – sull’attuale situazione nel Comune dell’Aquila, vogliamo ascoltare esperienze ed esigenze e scambiare sugerimenti e proposte da portare all’attenzione dell’Amministrazione per superare criticità e incongruenze.

Per adesioni e interventi si può contattare la Coalizione Sociale all’indirizzo coalizionesocialeaq@gmail.com
[fbcomments width="100%" count="off" num="3" countmsg="wonderful comments!"]